Proteggere il lusso: gli accordi di distribuzione selettiva tra diritto dei marchi ed antitrust

Fino a che punto possiamo controllare o, comunque, influenzare, la circolazione dei nostri prodotti per tutelare il nostro marchio e rafforzare il messaggio che trasmette al mercato?


Rifletteremo su quali sono i limiti allo sfruttamento di diritti di proprietà industriale e delle tensioni che possono emergere con gli obiettivi perseguiti dalle regole di concorrenza e ne discuteremo insieme.

Verificheremo quando modelli di controllo sulla commercializzazione e sugli standard qualitativi associati alla presentazione dei propri prodotti possono ritenersi conformi alle regole stabilite dal diritto antitrust.

Indagheremo infine come le corti nazionali ed europee hanno fino ad ora affrontato le conseguenze dell'interazione tra diritto della proprietà intellettuale e antitrust nei precedenti che hanno interessato il settore luxury.

Related videos

Green Marketing Webinars - The Italian Insight

May 03, 2022

Green advertising is an umbrella term for advertising products or...

Sports Law Q&A: Lord Sebastian Coe & Jonathan Taylor QC

March 10, 2021

Adam Lewis QC (Blackstone Chambers) and Jonathan Taylor QC (Bird...

Flash normativo: SPID per le aziende

November 11, 2021

L’evoluzione normativa dello SPID permette alle aziende di...